Eventi Mappa

Eventi in programma

Mostre - Torna alla luce un cippo dell'epoca di Claudio

Torna alla luce un cippo dell'epoca di Claudio

Un altro prezioso tesoro per Roma, da oggi nella Sala Paladino del Museo dell'Ara Pacis

  • 16 lug - 31 dic
  • Mostre
Mostre - Alberto Biasi. Tuffo nell'arcobaleno

Alberto Biasi. Tuffo nell'arcobaleno

Un omaggio a uno tra i fondatori del padovano Gruppo N, uno dei più coerenti artisti ottico cinetici europei

  • 13 ott - 20 feb
  • Mostre

Mappa

Lungotevere in Augusta - Roma (RM)
+39060608
info.arapacis@comune.roma.it

L'Ara Pacis Augustae (Altare della pace augustea) è un altare dedicato da Augusto nel 9 a.C. alla Pace,[1] nella sua accezione di divinità, e originariamente posto in una zona del Campo Marzio consacrata alla celebrazione delle vittorie, luogo emblematico perché posto a un miglio (1.472 m) dal pomerium, limite della città dove il console di ritorno da una spedizione militare perdeva i poteri ad essa relativi (imperium militiae) e rientrava in possesso dei propri poteri civili (imperium domi). Questo monumento rappresenta una delle più significative testimonianze pervenuteci dell'arte augustea ed intende simboleggiare la pace e la prosperità raggiunte come risultato della Pax Romana.