Musei, Scuderie Estensi di Tivoli, location per eventi a Roma





Lo Stallone si trova in Piazza Garibaldi, quasi alla confluenza con Via Aldo Moro, su cui si affaccia l'anfiteatro di Bleso. Tra quest'ultima via e il cosiddetto "Stallone" dai tiburtini corre una stradina che conduce all'ingresso della Rocca Pia.

Questo enorme edificio, che domina la Piazza con la sua possanza, fu costruito dal cardinal Alessandro d'Este nel 1621 con lo scopo di istallarvi le scuderie estensi (potevano ospitare più di cento cavalli) essendo l'edificio abbastanza vicino alla Villa costruita dal card. Ippolito II d'Este, governatore di Tivoli il cui ingresso trionfale, al momento dell'insediamento nel 1550 per rivestire la predetta carica concessagli dal pontefice Paolo III, fu salutato dalle batterie della Rocca Pia che sparavano a salve.

Le scuderie estensi, costruite sul terreno ceduto dalla città, sorgevano fuori della cinta urbana ma prossime alla Porta S.Croce, abbattuta nel XX sec. perché intralciava la viabilità. Erano quindi situate in una zona molto importante essendo vicinissime sia alla Rocca Pia che alla Villa estense non che alla Porta S.Croce attraverso cui il nuovo vescovo, il nuovo governatore e le altre autorità facevano il loro ingresso ufficiale.